Fulvio Terzappi

giovedì, dicembre 13, 2007

BROGLI ELETTORALI

Nel giorno in cui radio157 è finita sul carlino vorrei denunciare i brogli elettorali che avvengono nella votazione del programma migliore della scaletta...Partendo dal fatto che secondo me il più bel programma sia Highway To Hell ma facendo parte della redazione di P.U.C. sono costretto a votarlo vi racconto cosa mi è capitato poco fa: stavo mettendo la mia preferenza quando nel giro di 10 secondi l'indice di gradimento della concorrenza è passato da 73 voti ad 83, cosa alquanto straordinaria, soprattutto se consideriamo che Dio non può votare.
Poi vorrei autodenunciarmi e darmi del pirla dal momento che ho passato parte del mio prezioso tempo a votare e rivotare, scollegando la connessione e chiudendo la pagina per poi riaprirla e votare nuovamente nella speranza di vincere e fare un bel ditaculo al ex Dread!

4 Comments:

  • Complimenti per la radio,è una bella idea,in bocca al lupo.
    Quanto a finire sul carlino,con le cretinate e le falsità che riporta da una vita,non è proprio un vanto!
    Ci è finita anche Creva in prima pagina,col problema sicurezza per i benzinai(??) e le fioriere sotto il campanile piene di droga(!!)
    Dovrebbero farlo più morbido e a strappi,quel giornaletto satirico.

    By Anonymous opendebrein, at giovedì, dicembre 13, 2007 2:39:00 PM  

  • pienamente d'accordo con il post precedente. é uno di quei (tanti)quotidiani burla che abbiamo in italia.

    By Anonymous si-mo-ne, at giovedì, dicembre 13, 2007 3:30:00 PM  

  • Vorrei far presente che Highway to Hell è appoggiato dal gruppo TECNOCASA e siamo tanti ma proprio tanti più di 80 uffici solo a Bologna e provincia con in media tre computer ad ufficio ed ancora in molti non hanno votato. Comunque grazie dell' informazione se è così semplice moltiplicare le votazioni smetto di sbattermi in telefonate. SEI UN BARO!!!

    By Anonymous Anonimo, at giovedì, dicembre 13, 2007 4:33:00 PM  

  • Ero io...non so perchè ma ero anonimo.

    By Blogger Moustakilys...mo, at giovedì, dicembre 13, 2007 4:36:00 PM  

Posta un commento

<< Home