Fulvio Terzappi

venerdì, dicembre 07, 2007

Post del Presidente di Radio 157


"..volevo sottoporre al Fulvio questa domanda...cosa sta facendo il nostro Gavio in questa foto?1) vuole smontare la cassetta?2) si vuole nascondere per fuggire dalla sua spasimante?3) ha appena imbucato una lettera?4) vuole recuperare una lettera che ha spedito per sbaglio?5) ha buttato un chewing gum dentro la cassetta?"

....Secondo me sta svenendo e la ragazza lo aiuta a sorregersi...Il motivo della svenimento è da imputare alla notizia che ha appena appreso: questo weekend da Milano arriva la sosia della Mafi, si fermarà da Tuana a dormire con una sua amica. Il buon Gavio è un assiduo frequentare della maison Tuana, caso strano questo sabato si sono auto invitati tanti altri personaggi e lui non è più così sicuro di guzzare...ecco il motivo dello svenimento! Tutti in giro a fotografare la sosia della Mafi, e un premio a chi farà lo scoooop immortalandole insieme!

3 Comments:

  • Macchè svenandosi macchè sorreggersi... Io ho seguito i corsi fotografici del Menestrello ed ho imparato a leggere oltre la capziosa apparenza che un'istantanea può trasmettere ad occhi inesperti.
    Prima di esprimermi mi sono comunque confrontato con il grande capo Sticazzi che ha confermato in pieno la mia chiave di lettura che vede il Gavio intento a voler staccare l'ammasso di ferro rosso per ferire mortalmente la giovane prostituta che reclama il proprio onorario dopo aver offerto i servizi orali richiesti dall'impotente che madido di vergogna vuole mettere a tacere per sempre colei la quale ha scoperto la sua vergogna, forte del fatto poi che "se non sborri non paghi", lezione da lui ben assimilata dagli insegnamenti del proprio padre che soffriva della stessa malattia. Dopo un attento esame dell'istantanea si evince comunque che mai il Gavio sarebbe riuscito ad armarsi con l'ammasso di ferro rosso e che mai avrebbe potuto uccidere la prostituta con le percosse, ma non mi è dato sapere come il litigio possa essere andato a finire.
    Quello che è certo, è che lo sguardo sommesso e sconsolato del Gavio non lascia dubbi: quel giovane ragazzo non potrà mai più vincere la sua impotenza, e prima o poi riuscirà a mettere a tacere qualche giovane malcapitata. Puttane di tutta Italia, fate attenzione, tanta attenzione, o farete una brutta fine.....

    By Anonymous Veliero, at venerdì, dicembre 07, 2007 1:53:00 PM  

  • Oddio io non sono un così attento interprete di fotografie come puo’ esserlo il buon Veliero ma si evince chiaramente che quell’essere che tira il Gavio per la maglia non è certo una puttana ma Emilio Corti famoso trave di Nonantola che rivuole il Gavio per penetrarlo ancora col suo pistone a 6 cilindri ,il Gavio non si sta reggendo o non sta provando a stassellare dal muro la buca delle lettere ma bensi’ si avvinghia per non finire ancora sodomizzato da Emilio.
    Poi sul fatto dell’impotenza del Gavio non voglio metter becco ma è già da parecchi anni che tutti,non solo a Creva ma anche a Caselle,Bolognina,Stuffione e Camposanto,sanno del problema di impotenza e di erezione bazzocca di cui quel povero ragazzo è vittima.

    By Anonymous Remobabylon, at venerdì, dicembre 07, 2007 2:33:00 PM  

  • Il Fulvio Terpazzi ma chi cazzo è un tiracazzi , uno scorticacazzi ? e Gavio?....Marcellino Gavio amministratore delegato dell'autostrada ligure, piemontese o ucraina o di quella madonna che sta in cielo a notificare al Fulvio Terpazzi ogni sua spermata contro i muri fatti di gelso dell'umile dimora del magrone?...tutto puo' essere anche che Fulvio Terpazzi sia una fottuta travella negra con dei peli lunghi mezzo miglio che gli spuntano dal sudicio petto impanato con della diarrea...con della diarrea puzzolente come quella che vorrei mi uscisse dal mio benedetto culo scorreggione gonfio e ammalato di aria malsana che si respira ogni giorno nella fogna dove risiedo.

    By Anonymous graziano, at venerdì, dicembre 07, 2007 3:50:00 PM  

Posta un commento

<< Home