Fulvio Terzappi

giovedì, ottobre 19, 2006

La Spectre della bassa


E' bello svegliarsi alla mattina uscire di casa, guardare il cielo e invece di vedere i soliti piccioni di merda appollaiati ai cavi della luce pronti a scagazzarti in testa notare invece che al loro posto ci sono una serie di scarpe di varia fattura, come nella cittadina di Spectre (il sindaco è Vent...), anzi è bellissimo!!!
In queste notti se avete delle scarpe vecchie che non usate più e volete regalare un sorriso a uno sconosciuto lanciate e appendete le vostre scarpe ai cavi!!!

4 Comments:

Posta un commento

<< Home