Fulvio Terzappi

venerdì, giugno 09, 2006

GERMANIA 2006


Oggi partono i mondiali di calcio 2006 e non potevo certo non scrivere niente a riguardo! Però sarò critico nonostante abbia con il calcio un rapporto quasi maniacale, occupando almeno la metà della mia giornata.
Forse è proprio per questo che non ho per niente voglia di subirmi un mese di partite con tutto quello che si portano dietro. Si perchè è quello che c'è dietro che fa innervosire: la moviola!!!!, le gufate di Varriale, i servizi televisivi tristi del giorno dopo, le canzoni del calcio (la leva calcistica del '68, una vita da mediano,la dura legge del gol,un'altra come te...), i milioni di allenatori faidate che ci sono in Italia, il dibattito per la par condicio (non si può dire Forza Italia), Corsini e il Bomber che andranno in giro per piazza con la maglia sudata dell'Italia, i napoletani che perderanno le mani con i petardi, le ragazze che vogliono capirci qualcosa. Non ce la posso fare.
Poi però ci sono le notizie carine: il portiere svedese che non potrà debuttare per colpa di una pallonata che non è riuscito a parare e gli ha provocato un trauma cranico, il figio dell'allenatore della Serbia che è dovuto tornare a casa per la scelta considerata nepotista di portarselo ai mondiali come giocatore, Gennaro D'Atri che ha tentato una rapina in un megastore di Foggia con una pigna spacciata per una granata.
Aspetteremo i commenti di Zoidberg......

2 Comments:

Posta un commento

<< Home